Pizzaioli, muratori e giardinieri: welfare per gli ex detenuti

27/11/2019

FOLIGNO – L’associazione di Foligno, unitamente a WelFare Insieme, ha vinto un bando di welfare territoriale di formazione per ex-carcerati. Il progetto, intitolato “FREE, Formazione e sviluppo professionale per l’inclusione socio-lavorativa”, ha come destinatari 80 detenuti. Obiettivi dell’iniziativa, favorire l’inclusione sociale di ex detenuti attraverso la creazione di un progetto di vita alternativo che garantisca loro un reale reinserimento nella società; promuovere la creazione di una rete di soggetti in grado di garantire un’azione effettiva ed efficace in termini di attuazione dei percorsi formativi individuati; promuovere l’acquisizione, da parte dei detenuti, di conoscenze, competenze e abilità in linea con i profili professionali individuati e con il Quadro europeo di riferimento per le competenze digitali dei cittadini europei. I corsi formeranno pizzaioli, addetti alle lavorazioni edili (muratura e pittura) e al giardinaggio. 

In primo piano

WelFare Insieme S.r.l.
Impresa Sociale

Viale Vittorio Veneto n. 16/a, 20124 – Milano | tel. +39 02 49710883 | P.IVA 10464170967